XXVI Giornata Mondiale Alzheimer

In occasione della XXVI Giornata Mondiale Alzheimer, le Residenze del Sole hanno organizzato due giornate con attività e laboratori per gli ospiti del nostro nucleo protetto e per i suoi familiari. 

L’Alzheimer è la forma più comune di demenza degenerativa progressivamente invalidante. Il suo esordio si ha prevalentemente in età presenile (oltre i 65 anni) e il suo sintomo principale riguarda la difficoltà di ricordare eventi recenti. 

Con l’avanzare dell’età, oltre alla progressiva perdita della memoria, la persona può riscontrare i seguenti sintomi:

In particolare, queste problematiche portano il soggetto ad isolarsi nei confronti della società e dei familiari. A poco a poco, le capacità mentali basilari vengono perse. 

Venerdì 20 settembre

La XXVI Giornata Mondiale Alzheimer inizia per i nostri ospiti venerdì 20 settembre. Per l’occasione, è stata organizzata un’uscita didattica presso la Fattoria Didattica Asinoteca. Oltre alla conoscenza degli animali presenti all’interno della fattoria, i nostri ospiti hanno partecipato ad un incontro di merenda e arte insieme con la partecipazione della dott.ssa Samantha Marchianò. 

La giornata è stata all’insegna della natura e della compagnia.

Sabato 21 settembre

La giornata di sabato, invece, è stata l’occasione per i nostri ospiti di partecipare all’evento merenda e musica a cura del dott. Guglielmo Nigro. 

Tante attività che hanno messo alla prova i nostri ospiti con tempere e molto altro.

Un sentito ringraziamento a tutti coloro che hanno reso possibile questa due giorni. 

XXVI Giornata Mondiale Alzheimer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *